Argomenti

ECOGRAFIA TIROIDEA

ECOGRAFIA TIROIDEA

Autore: Dott. Andrioli Massimiliano

L’ecografia della tiroide è una metodica ormai molto diffusa nella pratica clinica della diagnostica tiroidea.
Trattasi di un esame non invasivo, non doloroso, non associata a somministrazione di radiazioni e pertanto eseguibile a qualsiasi età ed in qualsiasi periodo della vita fertile (anche in gravidanza) senza alcun controindicazione.
L’ecografia, infatti, viene effettuata mediante uno strumento (ecografo) dotato di una sonda maneggiata da un medico (ecografista) che utilizza gli ultrasuoni per ricavare delle informazioni sulla composizione dei tessuti (in questo caso del tessuto tiroideo). Le informazioni ricevute vengono quindi visualizzate come immagini su un monitor.

FUNZIONE
L’ecografia della tiroide, pertanto, fornisce informazioni sulla morfologia e sulla struttura della tiroide (indagine morfologica) ma non sulla sua funzione; in pratica l’ecografia può dire se la tiroide è piccola o grossa, se contiene noduli o meno, se è infiammata o omogenea ma non può dire se la tiroide funziona di meno (ipotirodismo), di più (ipertiroidismo) o normalmente (eutiroidismo). Pertanto la decisione se intraprendere o modificare una terapia tiroidea in atto non può esser presa solo dopo una valutazione ecografica.

VANTAGGI E RISULTATI
Si può sicuramente affermare che l’introduzione dell’ecografia ha drammaticamente modificato l’iter diagnostico della patologia tiroidea; in tal senso i quadri ecografici riscontrabili da un’ecografia tiroidea possono essere schematizzati, approssimativamente, in tre categorie:
tiroide normale: la tiroide appare di normali dimensioni, omogenea priva di noduli;
tiroidite cronica: la tiroide appare di dimensioni normali o ridotte o aumentate, disomogenea per la presenza di aree pseudonodulari ma priva di veri e propri noduli;
-tiroide con uno o più noduli: la tiroide appare di dimensioni normali o aumentate e disomogenea per la presenza di uno o più noduli (nodulo o gozzo o struma).
L’ecografia, inoltre, permette di evidenziare la presenza di noduli di piccole dimensioni e quindi non rilevabili alla palpazione e ne permette la stima delle dimensioni e delle caratteristiche principali.
Purtroppo, però, se l’ecografia della tiroide permette anche di distinguere le lesioni solide da quelle cistiche, non consente con certezza assoluta la distinzione fra noduli benigni e maligni; per questo motivo, quindi, è talvolta necessario un approfondimento diagnostico mediante agoaspirato del nodulo. In questo caso l’ecografia può servire da guida nell’esecuzione dell’agoaspirato in quanto consente di individuare meglio il nodulo che deve essere sottoposto ad agoaspirato.

LIMITI
Alcune caratteristiche ecografiche dei noduli tiroidei (ipoecogenicità, disomogeneità, irregolarità dei margini, vascolarizzazione intranodulare) possono tuttavia orientare verso il sospetto di nodulo maligno ed in questi casi l’agoaspirato del nodulo è mandatorio.
Fra gli altri limiti dell’ecografia ricordiamo: a) è una metodica la cui accuratezza dipende in buona misura dall’esperienza dell’operatore; b) nei casi di gozzi voluminosi con sviluppo retrosternale la tiroide si spinge così in basso da non poter essere facilmente valutata dall’ecografia.

OPZIONI
Il colorDoppler ed il powerDoppler sono delle applicazioni utilizzate durante l’esame ecografico che forniscono importanti informazioni sulla vascolarizzazione del tessuto tiroideo e/o dei noduli.
Un’altra più recente applicazione, l’elastografia, invece, fornisce informazioni sulla durezza del tessuto tiroideo e può essere d’aiuto nella diagnosi differenziale fra il nodulo tiroideo benigno e quello maligno.

INDICAZIONI
In conclusione è indicato eseguire l’ecografia della tiroide: a) in presenza di esami della tiroide (TSH, FT3, FT4) alterati; b) in caso di positività degli anticorpi anti-tiroide; c) in caso di riscontro palpatorio di tiroide ingrandita; d) in caso di presenza di noduli.
Infine, salvo particolari indicazioni, l’ecografia della tiroide va ripetuta una volta l’anno in caso di riscontro di uno o più noduli mentre può essere ripetuta più raramente nel caso di tiroidite cronica senza noduli.

Dott. Massimiliano Andrioli
Specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio

Centro EndocrinologiaOggi, Roma
viale Somalia 33A, Roma
tel/fax 06.86391386
cell 333.7831426
Studio EndocrinologiaOggi, Lecce
via Ruffano 4, Casarano (Lecce)
tel/fax 0833.501676
cell 333.7831426

 

Discussion

  1. TIROIDITI « Endocrinologia Oggi  agosto 25, 2011
  2. NODULO DELLA TIROIDE « Endocrinologia Oggi  agosto 27, 2011
  3. GOZZO MULTINODULARE « Endocrinologia Oggi  agosto 27, 2011
  4. MORBO DI BASEDOW « Endocrinologia Oggi  agosto 27, 2011
  5. IPERTIROIDISMO « Endocrinologia Oggi  agosto 28, 2011
  6. IPOTIROIDISMO « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  7. AGOASPIRATO TIROIDEO « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  8. ELASTOSONOGRAFIA TIROIDEA « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  9. CARCINOMA PAPILLARE DELLA TIROIDE « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  10. NODULO FOLLICOLARE DELLA TIROIDE « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  11. COMPLESSO DI CARNEY (CARNEY COMPLEX) « Endocrinologia Oggi  settembre 2, 2011
  12. NODULO FOLLICOLARE TIROIDE « Endocrinologia Oggi  settembre 3, 2011
  13. TUMORE DELLA TIROIDE « Endocrinologia Oggi  settembre 6, 2011
  14. TERMO-ABLAZIONE DEI NODULI TIROIDEI (LASER O RADIOFREQUENZE) « Endocrinologia Oggi  ottobre 5, 2011
  15. DIAGNOSI MOLECOLARE TUMORI TIROIDEI « Endocrinologia Oggi  ottobre 10, 2011
  16. TIROIDITE CRONICA AUTOIMMUNE (HASHIMOTO) « Endocrinologia Oggi  ottobre 25, 2011
  17. INTERFERONE E TIROIDE « Endocrinologia Oggi  marzo 21, 2012
  18. ALCOLIZZAZIONE CISTI DELLA TIROIDE (PEI) « Endocrinologia Oggi  aprile 30, 2013
  19. IPOTIROIDISMO IN GRAVIDANZA « Endocrinologia Oggi  aprile 30, 2013
  20. ALCOLIZZAZIONE CISTI DELLA TIROIDE (PEI) alcolizzazione, andrioli, association, cisti, dott, maniera, rsquo, valcavi - Bio Notizie  ottobre 13, 2013
  21. CARCINOMA ANAPLASTICO DELLA TIROIDE « Endocrinologia Oggi  dicembre 27, 2013
  22. ECOGRAFIA DEL NODULO TIROIDEO « Endocrinologia Oggi  febbraio 13, 2014
  23. TIROIDITE CRONICA AUTOIMMUNE o di HASHIMOTO  aprile 14, 2014
  24. AMIODARONE E TIROIDE « Endocrinologia Oggi  aprile 9, 2016
  25. LINEE GUIDA NODULO TIROIDEO AACE/ACE/AME 2016 « Endocrinologia Oggi  luglio 21, 2016
  26. IPOTIROIDISMO SUBCLINICO IN ETA’ PEDIATRICA « Endocrinologia Oggi  luglio 21, 2016
  27. NODULO TIROIDEO CAPTANTE ALLA PET « Endocrinologia Oggi  luglio 21, 2016